La Scuola di Storia delle tradizioni popolari

La penisola salentina, tra il mar Adriatico e lo Ionio rappresenta storicamente un punto d’arrivo e di partenza per chi, attraverso la Puglia, ha viaggiato (e viaggia-viaggerà) verso Oriente.
Nel tempo, in questi splendidi luoghi, si sono prodotti e sovrapposti numerosi itinerari e si sono insediate diverse (per lingua e cultura) comunità.
In Salento è nato qualcosa di unico e speciale: la Scuola Estiva di Storia delle Tradizioni Popolari, un’organizzazione benemerita che propone strumenti utili a comprendere la multiforme natura del Tacco d’Italia attraverso laboratori, escursioni, visite, degustazioni, momenti ludici.
La Scuola Estiva di Storia delle Tradizioni Popolari si dipana in una settimana articolandosi soprattutto in due fasi della giornata: in mattinata seminari teorici approfonditi tenuti da specialisti, nei pomeriggi laboratori ed escursioni; il programma prevede anche una serata di festa e momenti di spettacolo, narrativi, di informazione, con la partecipazione di operatori culturali, testimoni, ospiti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...